PUBBLICAZIONI » COMUNICAZIONE ISTITUZIONALE » Dettaglio
23/02/2021 - AVVISO ALLE FAMIGLIE

 

L’articolo 65, comma 2, del Decreto legislativo 13 dicembre 2017, n. 217 ha stabilito che dal 28 febbraio 2021 decorre l’obbligo per tutte le Pubbliche Amministrazioni e quindi anche per le Istituzioni Scolastiche, di utilizzare esclusivamente la piattaforma Pago PA per incassare i contributi volontari, i contributi relativi all’assicurazione,  quelli per i viaggi d’istruzione e le attività per l’ampliamento dell’offerta formativa. 

Pertanto a decorrere dal 28/02/2021 tutti i pagamenti dovranno essere eseguiti unicamente mediante il servizio centralizzato del Ministero dell’Istruzione: “Pago in rete” e non tramite bollettino di conto corrente postale. 

I versamenti dei contributi, effettuati dalle famiglie con altre modalita’ risulteranno illeggittimi.

Con le credenziali utilizzate per accedere al registro on line ed attraverso il link relativo ai pagamenti,  è possibile gestire  i pagamenti dei contributi scolastici tramite pagoPA, effettuando  un pagamento immediato con  conferma del pagamento con carta di credito o addebito in conto on-line oppure, in alternativa procedere al  versamento in una fase successiva, tramite ricevitoria o ufficio postale presso Prestatori di Servizi di Pagamento (PSP) presentando il documento di pagamento, predisposto dal sistema e stampato o mostrando il QR Code direttamente da smartphone presso gli uffici postali, le tabaccherie, sportelli bancari autorizzati o altri PSP.

Inoltre consente alla famiglia, in tempo reale, di verificare la situazione debitoria nei confronti della Scuola, mettendo sempre a disposizione le Ricevute Telematiche, per i pagamenti effettuati e ricevere direttamente sulla posta elettronica gli avvisi di pagamento per ogni versamento richiesto, ed avere sempre disponibile la ricevuta dei pagamenti effettuati valida ai fini fiscali.

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

STELLO VADALA'